Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Schede informative » Annotazione della sentenza di divorzio nell'atto di matrimonio

Menu di navigazione

Comune

Annotazione della sentenza di divorzio nell'atto di matrimonio

di Mercoledì, 30 Luglio 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 27 Novembre 2014
Immagine decorativa

Per sentenza di divorzio si intendono le seguenti sentenze emesse dall'Autorità Giudiziaria italiana:

  • di scioglimento del matrimonio civile
  • di cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario
  • di deliberazione di sentenze ecclesiastiche di annullamento di matrimonio (annullamento Sacra Rota)
Interessante per chi intende...

Il divorzio acquista validità a tutti gli effetti di legge con l'annotazione della sentenza sul relativo atto di matrimonio da parte dell'Ufficio di Stato Civile.

Dove rivolgersi
Quanto costa

gratuito

Tempi di attesa

Il rilascio dell'estratto di matrimonio su cui è annotata la sentenza è immediato

Riferimenti normativi
  • Legge n. 898 del 01.12.1970 e successive modificazioni
  • D.P.R. n. 396 del 03.11.2000: Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile a norma dell'art. 2 comma 12 della legge n. 127/1997

Descrizione del procedimento in formato pdf 

Informazioni correlate:

Procedimento amministrativo - Scheda Informativa

Estratto di matrimonio

L'estratto di matrimonio serve a dimostrare il luogo, la data di matrimonio, ed eventuali annotazioni (ad esempio la scelta della separazione dei beni, le convenzioni matrimoniali stipulate...

Classificazione dell'informazione

Evento della vita

Matrimonio

Tutto ciò che c'è da sapere su come sposarsi

Riferimenti:

di Giovedì, 24 Aprile 2014

Informazioni sul matrimonio