Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Schede informative » Concessione edilizia

Menu di navigazione

Comune

Concessione edilizia

di Venerdì, 12 Settembre 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 27 Novembre 2014
Immagine decorativa

Concessione edilizia

Interessante per chi intende...

La concessione edilizia è un atto necessario per:

  • la realizzazione di nuove edificazioni;
  • le installazioni di manufatti, anche prefabbricati e di strutture di qualsiasi genere, quali roulotte, camper, case mobili, imbarcazioni, che siano utilizzati come abitazioni, ambienti di lavoro, oppure come depositi, magazzini e simili, e che non siano diretti a soddisfare esigenze meramente temporanee;
  • la realizzazione di opere di urbanizzazione (strade, parcheggi, verde, etc.);
  • la realizzazione di infrastrutture ed impianti che comporti la trasformazione in via permanente di suolo inedificato;
  • la realizzazione di depositi di merci o di materiali e la realizzazione di impianti per attività produttive all'aperto che comporti la trasformazione in via permanente del suolo inedificato;
  • gli interventi di ristrutturazione urbanistica, cioè quelli rivolti a sostituire l'esistente tessuto urbanistico-edilizio con altro diverso, mediante un insieme sistematico di interventi edilizi, anche con la modificazione del disegno dei lotti, degli isolati e della rete stradale;
  • le addizioni volumetriche agli edifici esistenti non assimilabili alla ristrutturazione edilizia;
  • gli interventi di sostituzione edilizia, intesi come demolizione e ricostruzione di volumi esistenti non assimilabile alla ristrutturazione edilizia.
Chi può richiedere

il proprietario o chi da questo delegato

Quanto costa

Marca da bollo da € 11,00 da apporre sulla domanda e diritti di segreteria € 15,48.
La Concessione Edilizia è sempre onerosa ed è per questo che è sottoposta alla corresponsione degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione. L'importo dipende dal tipo di intervento. Notizie su importi e modalità di versamento sono reperibili presso il Servizio Edilizia Pubblica e Privata.

Tempi di attesa

Entro 60 giorni dalla presentazione della domanda il Comune deve esprimere parere sul progetto. I tempi successivi del procedimento, che variano a seconda del parere da esprimere, saranno comunicati all'interessato dal Servizio stesso. 
I lavori potranno essere iniziati esclusivamente dopo il rilascio dell'atto di concessione.

Come fare / Cosa fare

Documentazione da presentare:

Domanda su moduli prestampati corredata dei relativi allegati e Marca da bollo da € 11,00.

Riferimenti normativi
  • Leggi Nazionali e Regionali specifiche del settore
  • L.R. n.52 del 14.10.1999 e successive modificazioni e integrazioni
  • Regolamento Edilizio del Comune di Carisolo

Classificazione dell'informazione

Servizio

Servizio Tecnico del Polo Massimeno-Giustino-Carisolo

Servizio Tecnico del Polo Massimeno - Giustino - Carisolo dal 01 gennaio 2019.
Evento della vita

Costruire/ristrutturare casa

Informazioni inerenti alla costruzione e/o alla ristrutturazione di una casa
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam