Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Schede informative » Legalizzazione di fotografia e certificato di identità per minori di 15 anni

Menu di navigazione

Comune

Legalizzazione di fotografia e certificato di identità per minori di 15 anni

di Giovedì, 31 Luglio 2014 - Ultima modifica: Mercoledì, 26 Novembre 2014
Immagine decorativa

La legalizzazione della fotografia è l'attestazione che un'immagine fotografica corrisponde alla persona presente.

Interessante per chi intende...

La legalizzazione di fotografia è di norma richiesta al momento del rilascio di un documento di riconoscimento (ad esempio per il rilascio/rinnovo del passaporto, la patente di guida/patente internazionale, il porto d'armi, la licenza di pesca, etc) e può essere effettuata dall'Amministrazione competente al rilascio.

Il Comune ha specifica competenza quando mediante la legalizzazione si forma un documento di identità per minori di 15 anni. 
Il certificato di identità per minori di 15 anniè composto da un certificato di nascita sul quale si appone la foto del minore.

  • Può valere come certificazione di identità per recarsi all'estero e, se richiesto, può contenere l'indicazione dei nominativi del padre e della madre del minore. L'ufficio che rilascia il certificato (URP) consegna ai genitori del minore un modello per la dichiarazione di assenso all'espatrio, indirizzato al Commissariato di P.S., che essi devono compilare affinché il Commissariato apponga il visto sulla certificazione di identità.
    Detto documento è riconosciuto valido nei paesi della Comunità Europea.
  • Può inoltre essere utilizzato per la conduzione di ciclomotori da coloro che hanno tra i 14 e i 15 anni.
Chi può richiedere

L'interessato deve presentarsi personalmente e nel caso di richiesta di certificato di riconoscimento per minore di anni 15 occorre la presenza anche del genitore o tutore

Dove rivolgersi
Quanto costa

La legalizzazione di fotografia è esente dall'imposta di bollo. Se contestualmente alla legalizzazione si richiede l'autentica di firma del documento, l'imposta di bollo di € 11,00 viene applicata .
Qualora la legalizzazione di foto sia effettuata su documenti di competenza di altre Pubbliche Amministrazione occorre versare diritti comunali pari ad € 0,26.
Qualora, invece, sia effettuata sul certificato di nascita per minori occorre distinguere tra i 2 casi seguenti:

  • se il minore è nato a Carisolo il certificato riveste la caratteristica di atto di stato civile per cui è esente da diritti;
  • se il minore è nato altrove e risiede a Carisolo l'atto assume le caratteristiche di certificato di anagrafe e pertanto sono dovuti i diritti di segreteria di € 0,26.
Tempi di attesa

consegna immediata

Come fare / Cosa fare

Documentazione da presentare:

  • Una fotografia recente a mezzo busto, a capo scoperto (ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro sia imposta da motivi religiosi, purché i tratti del viso siano ben visibili)
  • Valido documento di riconoscimento dei maggiorenni che accompagnano i minori
Riferimenti normativi

D.P.R. n. 445 del 28/02/2000: Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amm.va

Descrizione del procedimento in formato pdf 

Documento4 35,81 kB

Classificazione dell'informazione

Evento della vita

Fare sport

Informazioni utili a chi è interessato a fare sport ed alle associazioni sportive

Viaggiare

Informazioni utili nel caso si voglia effettuare un viaggio all'estero

Riferimenti:

di Mercoledì, 23 Aprile 2014

Autenticazione fotografia

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam